La stagione estiva 2019

Frizzante il programma musicale per la nuova stagione: Danze dalla strada è infatti il tema conduttore scelto per allietare e, perché no, far ballare i più variegati pubblici dell’Orchestra di Fiati. Melodie brillanti e festose si alterneranno ad altre più riflessive ed intense, alla scoperta di tradizioni musicali popolari arrivate fino a noi grazie alle sapienti scritture di compositori che in esse hanno trovato ispirazione.

In brani come A longford legend (di Robert Sheldon) e Klezmer Classics (di Johan de Meij) sarà possibile ritrovare l’atmosfera di leggende lontane e la frenesia di una viva quotidianità. Grande protagonista sarà poi il tango, la più passionale e intrigante di tutte le danze, proposta in differenti sfaccettature grazie ad alcune realizzazioni di Astor Piazzolla, uno dei suoi più celebri e prolifici compositori. Questi e molti altri i brani che vedranno impegnata la Gasparo Bertolotti, con un continuo alternarsi di passi solistici che esalteranno le singole sezioni ed altri che invece permetteranno alla potenza dell’intero organico di esprimersi al meglio.

Sebbene il calendario degli eventi che si terranno nella città di Salò (con il patrocinio del Comune) e nelle varie località fuori sede sia ancora in via di definizione, sono invece certe alcune date tradizionali quali il concerto in onore della Festa della Repubblica, il concerto per il Centro Sociale e il GranConcerto di Ferragosto, giunto ormai alla 42° edizione.

Riconfermato per quest’anno l’incarico di direttore stabile al lenese Stefano Giacomelli, già sul podio della Gasparo Bertolotti dall’ottobre 2017.